Porsche: un marchio una storia


Michele Rubini Michele Rubini per Multistory
Pubblicato da Emily Sarti il 29-Apr-2021

Appassionati o non del marchio Porsche, è un logo che viene ricordato richiamando gli stemmi di antiche famiglie nobili. Caratterizato da uno scudo stile araldico con ai lati corna di cervo nere a forma di spada e bande rosse e nere, al centro spicca un cavallino rampante, anch'esso nero su sfondo giallo.

Un passo indietro nella storia

Porsche è stata fondata nel 1931, con la nascita dello studio di ingegneria, dall'ingegnere ceco Ferdinand Porsche.

La prima macchina prodotta dalla casa automobilistica fu il Maggiolino. Nel 1939 debuttò invece, il primo veicolo che portava il nome Porsche, un modello realizzato in soli tre esemplari: la Type 64. Ma solo nel 1948 venne lanciata la prima vera auto del marchio: la storica ed elegante Porsche 365.

Come nasce il logo Porsche?

Arrivati al primo debutto dell'auto per Porsche ancora non esisteva un logo riconoscibile che fosse in grado di trasmettere un senso di appartenenza a coloro che acquistavano una vettura Porsche. 

Ferry Porsche decise di rendere forte il legame tra l'auto e il marchio. il tutto venne ideato durante una soggiorno a New York, a cena Ferdinand disegnò il marchio su un tavogliolino che poi mise in tasca. Tutt'ora è il marchio ufficiale di fabbrica e simbolo iconico. 

E adesso scopriamo il nuovo modello della linea Porsche

Contestualmente all'aggiornamento della famiglia 718 della Porsche, nel 2021 la casa automobilistica propone il Porsche 718 Cayman 4.0 GTS a 6 rapporti con cambio a doppia frizione. Questa elegante soluzione high tech consente al pilota di ottenere un'accelerazione senza impedimenti durante i passaggi di marcia, aumentando così i comfort nei cambi e migliorando soprattutto l'accelerazione. Sono vetture ideate per una vita all'insegna del piacere sportivo. 

 

Scarica ebook Finanziamenti

Richiesta informazioni

* campi obbligatori
Preso atto dell’informativa Privacy art. 13 Reg. UE 679/2016 autorizzo il trattamento dei dati di cui al presente modulo di contatto per i fini e le modalità indicate nell’informativa.
NEWSLETTER
Preso atto dell’informativa Privacy art. 13 Reg. UE 679/2016 autorizzo il trattamento dei dati di cui al presente modulo di contatto per i fini e le modalità indicate nell’informativa.