Volkswagen Golf eHybrid 2021: tutto quello che c'è da sapere prima dell'acquisto


Leonardo Piganti Leonardo Piganti per Multichance
Pubblicato da Eleonora Candini il 18-Feb-2021

La Volkswagen del futuro è ecologica. Non poteva sfuggire a questo processo di elettrificazione la nuova generazione di Volkswagen Golf. Ecco le nostre prime impressioni sulla Volkswagen Golf 8 eHYBRID.

Volkswagen Golf 8 eHYBRID Style

La versione ibrida plug-in è dotata di un motore termico e uno elettrico per un totale di 204 CV.
La versione denominata eHYBRID e la versione GTE sono le due varianti della gamma Golf a batteria ricaricabile. La versione GTE è più potente, con un look che assomiglia alle versioni GTI e GTD.

Il nostro primo contatto con la nuova Volkswagen Golf eHYBRID è stata con la Volkswagen Golf eHYBRID versione Style colore Dolphin Grey, il grigio scuro metallizzato di ultima uscita. Il motore è 1.4 TSI da 150 CV abbinato all'unità elettrica, mentre il cambio DSG a 6 rapporti, la variante studiata apposta per accoppiarsi alla trasmissione ibrida. 

Su strada, la nostra impressione era di guidare un'auto senza motore. In avviamento l'unità elettrica dà corrente al motore e l'auto è silenziosa. L'autonomia in modalità full electric con batteria completamente carica è di circa 70 km di guida mista, dopo di che si sfrutta il serbatoio benzina.
La batteria può essere ricaricata tramite il motore della vettura, oppure tramite alimentazione elettrica esterna. Per ottenere il 100% di ricarica si impiegano 5 ore se si sceglie l'alimentazione domestica con potenza 2,3 kW, con il cavo fornito in dotazione con la vettura, oppure 3 ore e 40 minuti in caso di alimentazione con potenza 3,6 kW con il cavo da scegliere come optional.
Con la batteria elettrica si possono raggiungere i 130 km/h, dopo i quali il sistema passa in autonomia alla modalità Hybrid. Se la navigazione è attiva, il sistema di gestione è in grado di analizzare i dati delle strade ed ottimizzare l'utilizzo della batteria in base al percorso per raggiungere la destinazione con l'autonomia elettrica ottimale.

Alla guida rimane silenziosa, il cambio è dolce e così anche l'assetto. L'auto è confortevole, con il comfort tipico delle auto da viaggio.
Il motore elettrico è fulmineo negli scatti in partenza, grazie alla coppia disponibile da subito.

I comandi principali sono raccolti sulla plancia: i tasti rapidi permettono la regolazione del clima, l'impostazione degli assistenti alla guida (ADAS), la selezione della modalità di guida tra eMotion per sfruttare al massimo la modalità elettrica, Comfort e Sport.
Il cambio è stato ridotto, come in tutte le Golf, e si trova sotto alla plancia con la quale si adatta alla perfezione.
L'Innovision Cockpit Volkswagen si sviluppa orizzontalmente e tutte le funzioni, forse troppe, sono regolabili dallo schermo touch sulla plancia, face e intuitivo nell'utilizzo. Il Digital Cockpit Pro da 25,4 cm (10") è abbinato al sistema di Infotainment da 24 cm (10").

La dotazione di assistenze alla guida di Volkswagen Golf eHYBRID è completa: dalla frenata automatica di emergenza al mantenimento della corsia, passando per il riconoscimento dei segnali stradali fino ad arrivare al Side Assist, il dispositivo che segnala la presenza di un veicolo nell'angolo cieco.

Sul cruscotto, la strumentazione Digital Cockpit Pro Volkswagen, dotata di serie di un display a colori da 10,25" ad alta risoluzione, fornisce tutte le informazioni che riguardano l'autonomia, sia del motore elettrico che del serbatoio della benzina.
Il principale vantaggio dell'Head-up display, proeittato direttamente sul parabrezza di Volkswagen Golf 8 è la possibilità di tenere sotto controllo velocità, segnalazioni di assistenza alla guida e messaggi del sistema di navigazione senza distogliere lo sguardo dalla strada e anche in controluce. Il display si può spegnere in qualsiasi momento.
Inoltre, grazie al sistema di comando vocale, si possono gestire in modo intuitivo radio, telefono, climatizzatore e sistema di navigazione.

Prenota test drive

Richiesta informazioni

* campi obbligatori
Preso atto dell’informativa Privacy art. 13 Reg. UE 679/2016 autorizzo il trattamento dei dati di cui al presente modulo di contatto per i fini e le modalità indicate nell’informativa.

Articoli correlati

Alfa Romeo Giulia: prova su strada con il proprietario

Abbiamo provato su strada l'Alfa Romeo giulia nella versione 2.2 mjet a benzina, bianca pastello, con cilindrata da 180 Cv ed il cambio manuale.

Peugeot 508 Gt-line: prova su strada

Abbiamo provato su strada la Peugeot 508 nella versione Hybrid 225 e-EAT8 SW GT Line, con una cilindrata di 1598.

 

Peugeot 2008: le nostre impressioni dalla prova su strada

Prova su strada della Peugeot 2008 BlueHDi 110 S&S Active, versione 1.5 diesel. Sul mercato da inizio febbraio 2020, è un SUV compatto e adatto alla famiglia. 

 

Volvo XC40: la prova su strada

Prova su strada della Volvo XC40, il SUV più piccolo della casa svedese. Tutto ciò che abbiamo notato di questo modello.

Hyundai Tucson 2021: come si comporta su strada la versione ibrida

Prova su strada con Hyundai Tucson versione 1.6 HEV 230 AT 2WD. Scopri la rivoluzione della best seller di Hyundai. 

Seat Leon: disponibile la quarta generazione

Disponibile anche in 5 motorizzazioni ibride, la quarta generazione di Seat Leon è più spaziosa e tecnologica. Abbiamo provato per voi la versione mild hybrid: ecco i dettagli.

Audi A3 Sportback: da ora anche a metano

Audi A3 diventa a metano con un motore 1.5 TFSI da 131 CV e 445 km di autonomia. Il prezzo è ancora da definire, ma sarà disponibile nelle concessionarie entro la fine del 2020. 

Nuova Skoda Octavia a metano: preordinala ora da Euro Target

Novità di Skoda per il mercato italiano, la quarta serie della Octavia è ora completa con la versione a metano della G-Tec.
 

Qual è la migliore auto che gode degli incentivi statali?

Ford Fiesta VS Volkswagen Polo

Se siete alla ricerca della vostra nuova auto e volete approfittare degli incentivi, una buona idea è pensare ad un'auto ecologica. Abbiamo confrontato due utilitarie: Ford Fiesta e Volkswagen Polo.

Qual è la migliore auto che gode degli incentivi statali?

Ford Puma VS Hyundai Kona

Se siete alla ricerca della vostra nuova auto e volete approfittare degli incentivi, una buona idea è pensare a un'auto ecologica. Abbiamo confrontato due crossover dei più amati dal pubblico per aiutarti a decidere l'auto ibrida che gode dei bonus statali più giusta per te: Ford Puma e Hyundai Kona.

NEWSLETTER
Preso atto dell’informativa Privacy art. 13 Reg. UE 679/2016 autorizzo il trattamento dei dati di cui al presente modulo di contatto per i fini e le modalità indicate nell’informativa.