eurotarget.com

Le auto ibride non sono tutte uguali. Ecco quale scegliere


Alessandro Livreri Alessandro Livreri per eurotarget
Pubblicato da Eleonora Candini il 24-Feb-2021

Stai pensando di cambiare auto e ti muovi abitualmente in città o su strade urbane? L'auto ibrida è sicuramente una delle opzioni da valutare per l'acquisto. Il termine ibrido raccoglie però diversi tipi di auto: mild-hybrid, full-hybrid e plug-in hybrid. Ecco le differenze tra le diverse tipologie per fare la scelta giusta.

Mild-hybrid

L'auto ibrida più comune in Italia, al momento, è la mild-hybrid. Questo livello di ibridazione è il più basico: il motore elettrico di cui si dispone aiuta il motore termico principalmente in accelerazione e recupera energia in decelerazione.

La tecnologia ibrida, in questa categoria di veicoli, impatta positivamente principalmente sull'efficienza del sistema di trazione.

Il motore elettrico di un'auto mild-hybrid mantiene attivo il sistema elettrico di bordo, ovvero evita che l'aria condizionata, lo sterzo, la radio e i sistemi di assistenza alla guida gravino sui consumi di carburante del veicolo, che sono più bassi rispetto alle omologhe con motori tradizionali, in tutte le situazioni di guida, dalla città all'autostrada.
Proprio per la sua semplicità, una vettura mild-hybrid è la più economica tra le ibride, ma a livello fiscale anche la tecnologia mild-hybrid gode dei vantaggi riservati alle auto ibride.

Full-hybrid

La particolarità delle auto full-hybrid è lo spegnimento totale del motore termico a basse velocità.

Le auto ibride full-hybrid migliorano sensibilmente i consumi rispetto alle motorizzazioni tradizionali, specie se a utilizzare l'auto è un guidatore allenato in grado di sfruttare anche su tratte extraurbane l'effetto veleggiamento, ovvero la possibilità, a velocità costante, di togliere il piede dall'acceleratore e far viaggiare l'auto per inerzia, come si fa mettendo un'auto a benzina o diesel in folle.

Il costo di questa tipologia di auto è decisamente superiore rispetto all'omologa con motorizzazione tradizionale, ma oltre a godere dei vantaggi fiscali delle auto ibride, garantisce un risparmio in carburante da (quasi) subito.

Plug-in Hybrid

La versione plug-in delle auto ibride è quanto di più simile all'auto totalmente elettrica esista: la batteria, infatti, deve essere ricaricata tramite una presa di corrente.

Siccome anche il costo è elevato, sia rispetto alle altre tipologie di auto ibride, sia rispetto alle omologhe a benzina o gasolio, le auto ibride Plug-in sono indicate per chi riesce a sfruttare al massimo l'autonomia del motore elettrico.

Proprio perché tra le auto ibride, il motore delle plug-in hybrid è il più potente, questa tipologia di auto è anche la più pesante e, per questo motivo, se si sfrutta il motore termico per lunghi percorsi, si rischia di consumare di più e di non ammortizzare a pieno il costo iniziale dell'auto.

Il grande vantaggio delle auto ibride plug-in è a livello fiscale, in quanto non solo gode dei vantaggi delle auto ibride come l'accesso alle aree ZTL senza costi aggiuntivi o l'eventuale esenzione dal pagamento del bollo auto, ma scegliendo un'auto di questo tipo è possibile accedere agli incentivi statali dedicati all'acquisto di una vettura con emissioni di CO2 inferiori ai 60 g/km. Inoltre se si riesce a circolare quasi esclusivamente con il motore elettrico, il vantaggio economico derivante dal risparmio alla pompa del carburante è sicuramente notevole.

Infine, proprio perché è molto simile alle auto totalmente elettriche, la vettura plug-in hybrid porta vantaggi in termini di comfort all'interno dell'abitacolo. 

Scarica ebook ecobonus

Richiesta informazioni
* campi obbligatori
* Acconsento al trattamento dei dati a norma del Regolamento UE 2016/679. Leggi informativa

Articoli correlati

eurOsummertarget inzia con gli europei: tifiamo ITALIA!

Hai impegni stasera? Segui con noi gli europei!

Dettagli   

Incentivi statali finiti? Scegli le auto Nuove a Km “0”

Incentivi statali finiti? Scegli le auto Nuove a Km "0".

Dettagli   
NEWSLETTER
* Acconsento al trattamento dei dati a norma del Regolamento UE 2016/679. Leggi informativa