eurotarget.com

Come cambierà la mobilità in città e fuori città?


Alessandro Livreri Alessandro Livreri per eurotarget
Pubblicato da Eleonora Candini il 27-Gen-2021

Al momento dell'acquisto dell'automobile i fattori da tenere in considerazione sono tanti. Il primo fra tutti, per fare la scelta più giusta è la quotidianità. Dove ci si sposta più di frequente, quanti chilometri si percorrono e la velocità media sono senza dubbio gli indicatori più utili per decidere l'alimentazione dell'automobile che si sta per acquistare.

Diesel o ibrido

Rispetto al passato, la disponibilità di automobili è decisamente aumentata: si può scegliere tra benzina, diesel, gpl, metano, ma anche diversi tipi di ibridazione e motorizzazioni totalmente elettriche. E proprio per questa ampia disponibilità, le domande sono tante, specialmente in relazione alle tecnologie più recenti come ibrido ed elettrico, messe in competizione con il loro primo concorrente, il diesel.

Il diesel conviene ancora?

La risposta è .

Anche se il diesel è guardato con sospsetto da molti automobilisti a causa dei blocchi del traffico che, negli ultimi anni, ne hanno impedito la circolazione in determinate tratte cittadine, i vantaggi per sceglierlo sono ancora tanti.
Per i più attenti all'inquinamento, i motori diesel più recenti sono dotati di filtri in grado di ridurre al minimo le emissioni di particelle inquinanti e spesso sono associati a una tecnologia Mild-Hybrid che riduce ancora di più le emissioni.

Rimangono veri i vantaggi nel lungo periodo, ovvero i risparmi in termini di costi di gestione e quelli al rifornimento, che si uniscono alla praticità e alla facilità di guida.

A chi conviene quindi il diesel?

Il diesel conviene a chi percorre molti chilometri e a chi cerca costi di rifornimento contenuti.
Ma soprattutto le auto diesel convengono a chi abita in piccoli centri urbani e percorre strade extra-urbane. In quest'ultimo caso i rischi derivanti dai blocchi del traffico sono nulli e si possono sfruttare i vantaggi del diesel ancora per oltre quindici anni.

Quando scegliere l'ibrido?

Esistono 3 diverse tipologie di ibrido e, quale scegliere delle tre dipende, ancora una volta, dalle abitudini di utilizzo dell'auto, ma in generale un'auto ibrida conviene sempre se ciò che si cerca è una riduzione al minimo dell'inquinamento, pur contando sull'aiuto di un motore termico.

I vantaggi reali di un'auto ibrida sono da ricercarsi nel traffico: in queste circostanze, con uno stile di guida poco brusco, ovvero essendo delicati sui comandi in accelerazione e frenata, i consumi sono nettamente inferiori rispetto alle altre motorizzazioni.
Se si percorrono tragitti anche lunghi, ma lunghe decelerazioni che permettono alle batterie di ricaricarsi e sfruttare l'energia accumulata in fase di accelerazione, quindi, le ibride sono un buon compromesso.

Un ultimo, ma non meno importante, vantaggio delle auto ibride è l'accesso senza vincoli alle aree ZTL e l'esclusione da qualsiasi blocco del traffico.

L'auto ibrida, quindi, è da preferire al diesel se si abita o si circola per lo più in centri storici o in grandi città.

In conclusione

L'ago della bilancia per rinunciare al diesel è lo spostamento quotidiano.

Niente paura ancora per molto tempo a chi si muove principalmente fuori città e su strade extra-urbane.
Un pensierino in più verso l'ibrido o addirittura l'elettrico, se invece la mobilità è pressoché esclusivamente cittadina.

In ogni caso, per fare la scelta giusta, è bene rivolgersi a un consulente specializzato che, valutando insieme a voi le occasioni di utilizzo dell'automobile e le vostre esigenze, sarà in grado di risolvere ogni dubbio e guidarvi verso l'auto più giusta.

Hai bisogno di una consulenza? I nostri operatori sono a tua disposizione

Richiedi consulenza

Richiesta informazioni
* campi obbligatori
* Acconsento al trattamento dei dati a norma del Regolamento UE 2016/679. Leggi informativa

Articoli correlati

eurOsummertarget inzia con gli europei: tifiamo ITALIA!

Hai impegni stasera? Segui con noi gli europei!

Dettagli   

Incentivi statali finiti? Scegli le auto Nuove a Km “0”

Incentivi statali finiti? Scegli le auto Nuove a Km "0".

Dettagli   
NEWSLETTER
* Acconsento al trattamento dei dati a norma del Regolamento UE 2016/679. Leggi informativa