eurotarget.com

4 motivi per acquistare l'auto usata in concessionaria


Alessandro Livreri Alessandro Livreri per eurotarget
Pubblicato da Eleonora Candini il 11-Mar-2020

Se devi acquistare un'auto e sei indirizzato verso il mondo dell'usato, il dubbio più grande è sulla scelta del venditore: meglio una compravendita con un privato o in concessionaria? Ecco 4 buoni motivi per preferire la concessionaria.

4 motivi auto usata

Il programma "Usato Garantito"

Le auto usate, con olte 4 anni di vita, in vendita sono per lo più auto ritirate in permuta dai clienti e per questo vengono sottoposte a rigidi controlli: le operazioni di controllo dei documenti, dell'aspetto visivo e di quello meccanico vengono svolte direttamente dal concessionario che, essendo un professionista, è in grado di accorgersi della situazione reale del mezzo e di scoprire subito se quello che sembra essere un affare è invece una fregatura.

Inoltre, prima di metterle in vendita, la concessionaria si preoccupa di effettuare alcuni piccoli ripristini, quindi una parziale rivalutazione degli interni, del motore e delle parti meccaniche soggette ad usura. Questo non "ringiovanisce" le auto, ma le rende più sicure e affidabili per il prossimo proprietario.

La possibilità di riservare le auto ai rivenditori

Qualora, dopo il check-up, l'auto dovesse rivelarsi malfunzionante o prossima a problemi e non garantisse lo standard qualitativo consono a una vendita, le concessionarie hanno la possibilità di riservarne la vendita ai commercianti e rivenditori specializzati nell'acquisto di questa categoria di automobili. Questo perché ne va anche del nome dell'azienda: a chi piace la cattiva pubblicità?

La conoscenza della storia dell'auto

Prima di acquistare un'auto in permuta, la concessionaria impiega parte del suo tempo per conoscere il venditore e verificare la condizione dei documenti, quest'operazione consente di acquistare solamente veicoli che hanno eseguito i tagliandi secondo la procedura che la casa automobilistica ha previsto per quel determinato mezzo, così da assicurarsi lo stato della manutenzione.

Inoltre prima di ogni compravendita, la concessionaria richiede una visura auto, per conoscerne la storia amministrativa, evitare frodi ed individuare eventuali fermi amministrativi che gravano sull'auto.

L'obbligo di garanzia

A partire dal 2002, le concessionarie sono obbligate per legge a garantire le auto usate per almeno 1 anno a partire dalla consegna del veicolo.
In caso di guasto, quindi, si è tutelati e la riparazione o eventuale sostituzione di parti compromesse non si dovrà sborsare un centesimo. 

Scarica ebook usato

Richiesta informazioni
* campi obbligatori
* Acconsento al trattamento dei dati a norma del Regolamento UE 2016/679. Leggi informativa

Articoli correlati

eurOsummertarget inzia con gli europei: tifiamo ITALIA!

Hai impegni stasera? Segui con noi gli europei!

Dettagli   

Incentivi statali finiti? Scegli le auto Nuove a Km “0”

Incentivi statali finiti? Scegli le auto Nuove a Km "0".

Dettagli   
NEWSLETTER
* Acconsento al trattamento dei dati a norma del Regolamento UE 2016/679. Leggi informativa