eurotarget.com

Cambio gomme invernali 2019: tutto quello che c'è da sapere


Riccardo Taddei Riccardo Taddei per eurotarget
Pubblicato da Eleonora Candini il 09-Ott-2019

Il 15 ottobre scatta l'obbligo delle gomme invernali per il 2019. C'è un mese di tempo per cambiare le gomme estive con quelle invernali, non farti cogliere impreparato! Scopri quali sanzioni rischi e perché è importante cambiare le gomme.

cambiogomme2019

Obbligo gomme invernali: date e sanzioni per il 2019

Dal 15 ottobre 2019 scatta l'obbligo di montare le gomme invernali. A partire da questa data è concesso un mese per adattare l'auto alle esigenze stagionali, ma dal 15 novembre, chi circola con pneumatici estivi e senza catene a bordo rischia sanzioni amministrative, ritiro del libretto, decurtazione di 3 punti dalla patente e, in caso di incidente, la mancata copertura dei danni da parte dell'assicurazione.

La sanzione amministrativa a cui si è soggetti dipende dal luogo in cui viene accertata la violazione:

  • Per le strade comunali, in cui vige ordinanza locale, si parla di una cifra da 41€ a 169€
  • Altrimenti, l'importa sale da un minimo di 85€ a un massimo di 338€.

Perché è obbligatorio il cambio gomme?

Il passaggio alle gomme invernali è obbligatorio soprattutto per questione di sicurezza.

Gli pneumatici invernali sono fabbricati sulla base di precise caratteristiche che li rendono più sicuri su fondi stradali freddi, fangosi, bagnati o innevati e sono riconoscibili dalla dicitura "M+S" riportata sul lato della gomma.

Le gomme invernali possono essere utilizzate fino al 15 aprile 2020, ovvero il 15 maggio se considerato il periodo di tolleranza; possono essere utilizzate in tutti i mesi dell'anno solo nel caso in cui rispettino il codice di velocità indicato sulla carta di circolazione, in questo caso sono dette gomme 4 stagioni.

Per chi non volesse cambiare le gomme, per montare le gomme invernali, resta valida la possibilità di montare le catene in caso di nevicata. Se si sceglie questa opzione, le catene devono essere sempre presenti a bordo del mezzo, e possono essere richieste e visionate in caso di controlli. La mancata presenza delle catene a bordo ricade nelle sanzioni che abbiamo presentato nel paragrafo precedente.

Non sai a chi rivolgerti?

Euro Target Service è officina multimarca autorizzata e lavora con ricambi originali o di pari qualità ed è in grado di effettuare le manutenzioni periodiche mantenendo la garanzia ufficiale della Casa Costruttrice.

Vieni a trovarci

 

Richiesta informazioni
* campi obbligatori
* Acconsento al trattamento dei dati a norma del Regolamento UE 2016/679. Leggi informativa

Articoli correlati

NEWSLETTER
* Acconsento al trattamento dei dati a norma del Regolamento UE 2016/679. Leggi informativa