eurotarget.com

BMW Serie 2 Active Tourer: tutto sul restyling


Mario de Riggi Mario de Riggi per eurotarget
Pubblicato da Eleonora Candini il 22-Feb-2022

A distanza di sette anni dalla sua prima apparizione sul mercato, BMW Serie 2 Active Tourer si rinnova per la prima volta.

BMW Serie 2 Active Tourer 2022

Il design della Active Tourer 2022 ricorda quello della versione che va a sostituire, nonostante gli aggiornamenti siano visibili e riconducibili agli altri modelli del marchio.

Rispetto a prima cambiano la griglia a doppio rene tipica della casa tedesca che adesso è molto più grande, le maniglie adesso a filo per uniformare la silhouette e i montanti, gli anteriori sono più inclinati per aumentare la sensazione di dinamismo e i posteriori sono più sottili.

I fari sono tutti a LED: sul davanti sono adattivi per migliorare l'illuminazione in curva, al posteriore sono più sottili rispetto al passato, ma combinati ai fianchi larghi danno a BMW Serie 2 Active Tourer un aspetto muscoloso.

Novità anche per i cherchi, disponibili a partire da 16" e fino ai 19" delle varianti più ricche.

Gli interni sono stati modernizzati ispirandosi al concept BMW iX.
Il display curvo è composto da uno schermo da 10,25" per l'infotainment e uno diagonale da 10,7" per la strumentazione da cui si rintracciano tutte le informazioni necessarie per la guida e l'intrattenimento. 
Nel bracciolo, sul tunnel centrale, si trova il pannello di controllo integrato che riduce al massimo i controlli fisici. 

Sul fronte tecnologico, sono di serie il climatizzatore automatico a due zone, il portellone posteriore elettrico, il sensore pioggia con controllo dei tergicristalli e l'attivazione automatica delle luci, l'assistente al parcheggio con telecamera in retromarcia e assistente alla retromarcia e il cruise control con funzione frenante in grado di reagire al traffico proveniente dalla direzione opposta effettuando svolte a destra o a sinistra, prima di pedoni e ciclisti.

Rispetto al passato, è aumentata la capacità del bagagliaio di 90 litri, arrivando così ad una capacità minima di 470 litri. I sedili posteriori, che possono anche scorrere in avanti di 13 centimetri per aumentare lo spazio a disposizione, se reclinati aumentano la capacità del bagagliaio fino a 1.455 litri.
Le dimensioni sono appena più grandi della versione precedente: 4,39 metri di lunghezza (3 centimetri in più del passato), 1,82 metri di larghezza (2,5 centimetri in più) e 1,58 metri in altezza (2 centimetri in più). Invariato il passo che resta 2,67 metri. 

Inizialmente disponibile in tre varianti benzina e una diesel, entro l'estate 2022 sarà possibile scegliere anche tra due varanti Plug-in hybrid con tecnologia BMW eDrive di quinta generazione. 
È di serie, su tutte le varianti, il cambio Steptronic a 7 rapporti e doppia frizione.

Due sono gli allestimenti disponibili, Luxury Line e M Sport che la arrichisce di dettagli sportivi; undici invece le vernici disponibili, nove metallizzate e due non metallizzate.

Scegli BMW Serie 2

Richiesta informazioni
* campi obbligatori
* Acconsento al trattamento dei dati a norma del Regolamento UE 2016/679. Leggi informativa

Articoli correlati

La auto usate nel 2022 valgono di più ! Perchè ?

Il mercato dell'auto in questo momento offre una grande opportunità

La vostra auto vale di più rispetto all'anno scorso ! Vediamo insieme il perché.

Dettagli   

euroSUMMERtarget inzia con gli europei: tifiamo ITALIA!

Hai impegni stasera? Segui con noi gli europei!

Dettagli   
NEWSLETTER
* Acconsento al trattamento dei dati a norma del Regolamento UE 2016/679. Leggi informativa